NEWSARDE.IT Il quotidiano online della Sardegna

Logo Newsarde
Home Primo Piano EINSTEIN TELESCOPE – Dal Governo 950 milioni per la candidatura di Sos Enattos

EINSTEIN TELESCOPE – Dal Governo 950 milioni per la candidatura di Sos Enattos

Lettera all'Istituto di Fisica Nucleare: "Confermato impegno istituzionale ed economico"

CONDIVIDI

Di Paqujto Farina

ROMA > Con una lettera indirizzata al presidente dell’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare, Antonio Zoccoli, il sottosegretario alla Presidenza del Consiglio dei Ministri, Alfredo Mantovano, ha comunicato l’impegno del Governo Meloni a sostenere la candidatura del sito di Sos Enattos di Lula per l’installazione dell’Einstein Telescope.

 

Lo stanziamento di quasi un miliardo di euro è un ulteriore, importantissimo passo avanti, per concorrere alla gara europea che vede, oltre all’Italia con in territorio che insiste nei comuni di Lula, Bitti e Onanì, altri due siti entrambi nel nord del Vecchio Continente.

 

Le risorse, spalmate nei nove anni dal 2026 al 2035, serviranno alla realizzazione e all’acquisto di beni, materiali e tecnologie.

 

Sulla notizia diffusa da Palazzo Chigi, ieri sono intervenuti i due parlamentari del PD, Marco Meloni e Silvio Lai, ritenendo la lettera ancora insufficiente per poter vincere la gara e sottolineando il fatto che lo stanziamento governativo dovrebbe essere normato con una legge, e non solo con una comunicazione di impegno.

Come peraltro hanno già fatto i governi degli altri siti concorrenti che hanno già messo a disposizione le risorse con apposite norme legislative.

 

Sempre ieri la Ministra dell’Università e Ricerca, Anna Maria Bernini, ha ribadito “la volontà di realizzare l’E.T. a Sos Enattos, una scelta strategica per un paese come l’Italia che vogliamo sempre più ambizioso.”

 

“Siamo leader in Europa per la Fisica -ha detto la Ministra- con la presenza di molte eccellenze scientifiche. L’Einstein Telescope contribuirà a rafforzare in modo decisivo la realizzazione di un ecosistema della ricerca e dell’innovazione sempre più attivo.”

CONDIVIDI

Cerca

Articoli recenti