NEWSARDE.IT Il quotidiano online della Sardegna

Logo Newsarde
Home PoliticaNotizie politica regionale Sardegna Incendi: dipendenti Forestas pronti a sciopero il 12 luglio. Ultimo appello alla Regione dopo fallimento trattative

Incendi: dipendenti Forestas pronti a sciopero il 12 luglio. Ultimo appello alla Regione dopo fallimento trattative

CONDIVIDI

CAGLIARI, 30 GIU > Dipendenti Forestas verso lo sciopero in piena campagna antincendi.

C’è già una data fissata per l’astensione dal lavoro, ma prima i sindacati chiedono l’intervento della Giunta.

Inutili finora i tentativi di evitare la protesta: l’ultima possibilità di trovare una soluzione è fallita al tavolo della Prefettura di Cagliari. “Fallimento – denunciano i sindacati Uil Fpl, Fesal e Clares – causato dalla indisponibilità dei dirigenti di Forestas a definire l’accordo in materia di orario e di individuazione delle sedi di lavoro”.

In ballo anche l’indennizzo che ristori i dipendenti per l’utilizzo dei propri mezzi per svolgere le attività assegnate.

“In questo scenario – scrivono i sigle rivolte alla Giunta regionale – senza un immediato e deciso vostro intervento che imponga all’Agenzia la sottoscrizione dell’accordo sull’orario di lavoro e le sedi, e che preveda impegni precisi sulle nuove direttive al Coran per l’indennizzo per l’uso dell’auto propria, dovremo denunciare in tutte le sedi competenti i dirigenti dell’Agenzia e proclamare uno sciopero generale dei lavoratori”.
 
Intanto i sindacati comunicano alla Regione l’avvio delle procedure per la proclamazione di una giornata di sciopero generale: senza risposte il 12 sarà sciopero. (ANSA).

CONDIVIDI

Cerca

Articoli recenti