NEWSARDE.IT Il quotidiano online della Sardegna

Logo Newsarde
Home Politica POLITICA – Iniziato lo SPOIL SYSTEM ai vertici della Regione

POLITICA – Iniziato lo SPOIL SYSTEM ai vertici della Regione

✅ ASPAL -L'assessore al Lavoro, Desirè Manca, da il ben servito a Maika Aversano

CONDIVIDI

Di Redazione

CAGLIARI > Archiviata la prima Giunta dell’era Todde, all’interno dei vertici dell’apparato burocratico iniziano a cadere le prime teste.

 

L’assessora al Lavoro, Desirè Manca, ha dato il “ben servito” a Maika Aversano, sino a pochi giorni fa capo dell’Aspal, l’Agenzia Sarda per le Politiche Attive del Lavoro. 

 

“Preso atto  della cessazione dell’incarico di direttore generale dell’Aspal” si legge nel dispositivo.

Sempre l’assessora Manca ha dato immediatamente l’ok per la sua sostituzione, dando subito l’avvio “alle procedure per il conferimento del nuovo incarico.”

 

Peraltro il contratto prevedeva, come riportato nella delibera di tre anni fa, “un periodo comunque non superiore alla fine della legislatura (la XVI, cioè quella precedente) e in ogni caso non oltre i 90 giorni successivi alla conclusione della stessa”.

 

Top secret le motivazioni che hanno indotto la neo assessora al Lavoro a sancire la fine del rapporto con la Aversano in tempi così rapidi.

 

Voci interne all’apparato burocratico sostengono che il mancato rinnovo, o quantomeno una diplomatica temporanea piccola proroga per i passaggi di consegna, non sia avvenuta per motivazioni legate a delle recenti assunzioni all’interno dell’Agenzia.

In particolare quella relativa ad un funzionario giunto dalla Penisola.

 

Nelle more dell’iter per l’individuazione del nuovo manager il ruolo dell’ormai ex dirigente è stato affidato ad un “facente funzioni”

CONDIVIDI

Cerca

Articoli recenti