NEWSARDE.IT Il quotidiano online della Sardegna

Logo Newsarde
Home Dai Comuni ULASSAI FESTIVAL – In arrivo da tutta Europa numerosi appassionati

ULASSAI FESTIVAL – In arrivo da tutta Europa numerosi appassionati

Dal 31 maggio al 2 giugno climbing, slackline, mountain bike, trekking, arte, cinema ed enogastronomia,

CONDIVIDI

Di Redazione

ULASSAI > L’Ogliastra accoglie gli appassionati di sport, natura, buon cibo e panorami mozzafiato: dal 31 maggio al 2 giugno Ulassai, paese dei Tacchi, pronto a ospitare la quarta edizione dell’Ulassai Festival, evento di arrampicata e sport outdoor.

 

Climbing, slackline, mountain bike, trekking, arte, cinema ed enogastronomia, ingredienti che si incontrano in un contesto naturalistico e paesaggistico unico nel suo genere.

Venerdì 31 maggio l’inaugurazione della manifestazione, che accoglierà numerosi appassionati provenienti da tutta Europa, con la presenza dello scalatore Alessandro Zeni, uno degli ospiti illustri della kermesse che prenderà parte anche alla presentazione del film “Eternet” che lo vede protagonista.

La pellicola ripercorre l’impresa dell’atleta trentino, capace di portare a termine uno dei tiri di placca più duri al mondo.

 

Sabato 1 giugno ci sarà un’ampia proposta di attività sportive all’aria aperta: dall’arrampicata, vera ‘regina’ della rassegna, all’esperienza unica di camminare lungo una highline posizionata a ben 150 metri di altezza e che si sviluppa per 500 metri di lunghezza. Sarà possibile inoltre cimentarsi in sedute di yoga, percorsi di trekking e di parkour e in una serie di escursioni guidate in mountain bike. In programma, grazie alla collaborazione con Slow Food, la presenza di un mercatino con prodotti tipici locali, oltre a laboratori, show-cooking e dimostrazioni pratiche.

 

E a fine giornata, ancora spazio al binomio enogastronomia-cinema, con una cena a base di prodotti del territorio, accompagnata dalla proiezione di una serie di cortometraggi.

 

Domenica 2 giugno attività sportive all’aria aperta che si concluderanno con le premiazioni e con l’inaugurazione della Biennale di Arte Contemporanea dedicata a Maria Lai, l’artista originaria di Ulassai scomparsa nel 2013.

 

 

(Ansa)

CONDIVIDI

Cerca

Articoli recenti