NEWSARDE.IT Il quotidiano online della Sardegna

Logo Newsarde
Home Dai Comuni SINISCOLA – Attentato incendiario contro maresciallo carabinieri e di sua moglie

SINISCOLA – Attentato incendiario contro maresciallo carabinieri e di sua moglie

A fuoco l'automobile del sottufficiale, una BMW, e la Fiat 500 della moglie

CONDIVIDI

Attentato incendiario a Siniscola, dove stanotte sono andate a fuoco le auto del maresciallo dei carabinieri e di sua moglie.

 

I due mezzi erano parcheggiati in via Carbonia.

 

I punti di innesco sono stati rilevati su entrambe le vetture: la Bmw del carabiniere è andata completamente distrutta mentre la Fiat 500 della moglie è stata danneggiata.

 

Il comandante della stazione dei carabinieri di Siniscola, 32 anni di origine siciliana, è rimasto ferito alla mano sinistra nel tentativo disperato di spegnere le fiamme, intorno alle 3.30 di stanotte. Ferite fortunatamente lievi, medicate dalla guardia medica e guaribili in pochi giorni. Il militare è stato svegliato nel cuore della notte dallo scoppiettio delle fiamme che proveniva dalla strada sotto casa.

 

Secondo una prima ricostruzione dei carabinieri, i malviventi hanno cosparso di benzina entrambi i cofani anteriori delle auto e poi hanno dato fuoco: il rogo è stato spento dai vigili del fuoco.

Sul posto sono presenti diverse telecamere dalle quali i militari sperano di poter individuare gli autori del gesto.

 

L’indagine è coordinata dalla Procura di Nuoro.

 

(Ansa)

CONDIVIDI

Cerca

Articoli recenti