NEWSARDE.IT Il quotidiano online della Sardegna

Logo Newsarde
Home Dai Comuni SARULE – Dalla Regione 550 mila euro per il nuovo impianto sportivo

SARULE – Dalla Regione 550 mila euro per il nuovo impianto sportivo

Il sindaco Paolo Ledda: "Per la comunità strutture moderne e inclusive"

CONDIVIDI

Di Paqujto Farina

SARULE > Dall’ultima variazione di Bilancio approvata dal Consiglio regionale il 30 novembre u.s., sono in arrivo 550 mila euro destinati al completamento del campo sportivo comunale; un’esigenza manifestata dall’amministrazione guidata dal sindaco Paolo Ledda e soprattutto da ampie fasce della popolazione di Sarule, centro barbaricino ansioso di avere finalmente una struttura completamente funzionale, adeguata ai tempi e agli standard agonistici delle varie specialità sportive.

 

La notizia del finanziamento è stata accolta con soddisfazione in paese.

 

“È un finanziamento ottenuto grazie al lavoro svolto dall’On.le Giuseppe Talanas in Consiglio regionale –ha dichiarato Paolo Ledda. Anche Sarule, dunque, avrà un moderno impianto in grado di soddisfare le esigenze dei tantissimi atleti che, grazie anche all’attività della società sportiva, già lo frequentano sempre più numerosi. L’intervento lo avevamo in mente sin dal primo giorno del nostro mandato e si inserisce, insieme alla palestra, al parco giochi inclusivo e al percorso fitness, in un programma più ampio -ha aggiunto Ledda- atto a dotare la nostra comunità di strutture sportive e ludiche moderne e inclusive.”

 

“La posizione baricentrica di Sarule nel territorio di riferimento è un aspetto non secondario –ha sottolineato il Consigliere regionale Giuseppe Talanas, presidente della 4^ Commissione competente in materia di Lavori Pubblici. Essendo, inoltre, facilmente raggiungibile anche da Nuoro, un impianto moderno e dotato di tutti i requisiti necessari, potrebbe soddisfare un’utenza di alcune migliaia di atleti.”

 

Attualmente la struttura si presenta come un normale rettangolo di gioco in terra battuta (nella foto) ma è già predisposto per il nuovo manto in erba sintetica. Il finanziamento regionale coprirà i costi di costruzione delle tribune con sottostanti spogliatoi; la posa del manto in erba sintetica; adeguamento del sistema di illuminazione con l’installazione di nuovi impianti a led.

 

Tutti interventi che l’amministrazione comunale conta di completare, salvo imprevisti, nell’arco di un anno, tra progettazione, procedure d’appalto ed esecuzione lavori.

 

 

 

Copyright © New Sarde

CONDIVIDI

Cerca

Articoli recenti