NEWSARDE.IT Il quotidiano online della Sardegna

Logo Newsarde
Home Dai Comuni REGIONE – In quarta e quinta commissione la vertenza Tossilo spa

REGIONE – In quarta e quinta commissione la vertenza Tossilo spa

Talanas: "Nel collegato alla finanziaria 1 milione di euro per far ripartire l'impianto"

CONDIVIDI

MACOMER > “La Regione è pronta ad nuovo intervento normativo che consenta alla società Tossilo spa di far ripartire l’impianto di compostaggio di Macomer, indispensabile per lo smaltimento dei rifiuti organici prodotti nel centro e nord Sardegna.”

 

E’ quanto emerso dalla seduta congiunta delle commissioni “Governo del territorio” e “Attività produttive”, presiedute rispettivamente dai Consiglieri Giuseppe Talanas e Piero Maieli.

 

Sono stati ascoltati in audizione gli assessori regionali all’Industria, Ambiente, Lavoro (Anita Pili, Marco Porcu ed Ada Lai), il commissario del Consorzio industriale di Macomer Mario Zacchino, l’amministratore delegato di Tossilo Antonio Delitala, l’amministratore straordinario della Provincia di Nuoro, Costantino Tidu, i sindaci di Macomer (Antonio Succu), di Borore (Tore Ghisu) e di Silanus (Giampietro Arca).

Durante i lavori si è parlato del progetto per la realizzazione del termovalorizzazione per lo smaltimento della frazione secca indifferenziata, che risulta essere a buon punto.

L’opera dovrebbe essere conclusa nel giro di qualche mese.

 

E’ urgente ora far ripartire l’impianto di compostaggio dei rifiuti organici per evitare il ripetersi dell’emergenza registrata la scorsa estate con l’arrivo dei turisti e l’aumento dei conferimenti da parte dei comuni.

 

Servono però risorse che la società Tossilo Spa non ha attualmente in cassa.

 

Arriveranno grazie ad un emendamento al collegato alla manovra finanziaria che nelle prossime settimane sarà all’attenzione del Consiglio regionale.

 

(Paq.Far.)

CONDIVIDI

Cerca

Articoli recenti