NEWSARDE.IT Il quotidiano online della Sardegna

Logo Newsarde
Home Dai Comuni GOLFO ARANCI – Valorizzazione del faro di Capo Figari

GOLFO ARANCI – Valorizzazione del faro di Capo Figari

Assessore Giuseppe Fasolino: "Nuovo bene al servizio della comunità"

CONDIVIDI

GOLFO ARANCI > “Con la firma del contratto di valorizzazione della Stazione di vedetta di Capo Figari e della Batteria Luigi Serra un importante bene viene messo al servizio della comunità in chiave di sviluppo e crescita futura del territorio”.

 

Lo ha detto l’Assessore regionale del Bilancio, Giuseppe Fasolino a proposito dell’accordo per la riqualificazione della struttura.

 

“Il recupero e la valorizzazione delle infrastrutture, costiere e non, rappresenta un obiettivo di questa Giunta – ha aggiunto Fasolino-.

L’intervento che riguarderà i beni nel territorio di Golfo Aranci è la testimonianza della volontà di intervenire in questo senso, per restituire alla Sardegna e ai sardi un bene di assoluto valore e pregio che per i prossimi anni porterà benefici e sviluppo”

 

L’intervento prevede la progettazione, restauro e riqualificazione degli immobili (da concludere in 36 mesi dalla consegna delle aree) e gestione degli immobili con la formula della di ospitalità turistica per 30 anni. I compendi verranno riqualificati per poter realizzare delle “sotto suites”, sei nella struttura “dell’Ex Stazione semaforica” e due negli immobili della “Ex Batteria Luigi Serra”.

 

Nella Stazione di vedetta di Capo Figari (dove è presente anche la Stazione semaforica, realizzata nel 1890 e utilizzata da Guglielmo Marconi nel 1932 come base per la prima comunicazione a onde corte) e della Batteria Luigi Serra a Golfo Aranci (fortificazione del sistema difensivo costiero del Nord-Est Sardegna, nata per il controllo del traffico navale, ma poi adeguata per fronteggiare le incursioni dell’aviazione).

 

(paq.far.)

CONDIVIDI

Cerca

Articoli recenti