NEWSARDE.IT Il quotidiano online della Sardegna

Logo Newsarde
Home Dai Comuni BOLOTANA – Attentato contro comandante e agente del Corpo Forestale

BOLOTANA – Attentato contro comandante e agente del Corpo Forestale

✅ Cosparse di liquido infiammabile e incendiate le auto. Solidarietà del Consiglio regionale

CONDIVIDI

Di Redazione

BOLOTANA > Attentato incendiario ieri sera a Bolotana, nel Nuorese, ai danni della Fiat Punto del comandante della stazione Forestale del paese e della Panda di un agente.

Le due auto erano parcheggiate all’esterno della caserma.

 

Secondo una prima ricostruzione, attorno alle 21 di ieri sera, i due mezzi sono stati cosparsi di un liquido infiammabile che ha innescato le fiamme sulla Fiat Punto dando luogo a un’esplosione.

 

I due uomini del Corpo Forestale, che a quell’ora erano ancora in caserma, sono usciti subito con gli estintori riuscendo a evitare la distruzione della Fiat Punto, rimasta parzialmente danneggiata, e impedendo che le fiamme si propagassero sulla Fiat Panda dell’altro agente.

 

Sul posto sono arrivati anche i vigili del fuoco di Macomer che hanno spento il rogo e i carabinieri che hanno avviato le indagini.

 

Solidarietà al comandante e agli agenti della stazione forestale di Bolotana è stata espressa, anche a nome dell’intero Consiglio regionale, dal presidente Piero Comandini.

 

“Un altro attentato incendiario ha messo in pericolo un’intera comunità. Il Consiglio regionale è vicino al Comandante e all’agente le cui auto sono state distrutte dal fuoco innescato durante la notte -ha dichiarato Comandini-. Atti gravissimi che sono certo, serviranno solo a rafforzare l’abnegazione e il senso del dovere che da sempre contraddistinguono l’azione sul territorio del Corpo forestale”

CONDIVIDI

Cerca

Articoli recenti