NEWSARDE.IT Il quotidiano online della Sardegna

Logo Newsarde
Home Notizie Cronaca SardegnaNotizie Cronaca Sassari SASSARI – Fornitura biomedicali all’Aou: arrestati dirigente e imprenditore, altri 3 sono indagati

SASSARI – Fornitura biomedicali all’Aou: arrestati dirigente e imprenditore, altri 3 sono indagati

Per i PM una società di Cagliari sarebbe stata favorita nella gara

CONDIVIDI

Di Redazione

SASSARI > Due arresti per un bando dell’Aou per la fornitura di apparecchiature biomedicali.

 

La Procura di Sassari, dopo un’indagine della Guardia di Finanza, ha disposto ieri i domiciliari per Mario Sotgiu, dirigente medico in pensione e presidente della commissione giudicatrice nel 2020 e Paolo Tronci, imprenditore di Cagliari.

 

Stando alle accuse la società di quest’ultimo sarebbe stato favorita nell’aggiudicazione della fornitura di strumenti destinati alla clinica oculistica dell’Aou.

 

Poco meno di 2 milioni di euro per una commessa quinquennale di noleggio apparecchiature.

 

Gli altri tre indagati sono la sorella di Paolo Tronci, Maria Emanuela, il responsabile della clinica, Antonio Pinna e Alberto Mario Lumbau, ingegnere clinico, sospesi dall’esercizio professionale dal Gip Gian Paolo Piana, su richiesta della Pm Lara Senatore.

 

Per i legali della difesa, gli avvocati Nicola Satta, Guido Manca Bitti e Letizia Doppiu Anfossi, “la misura restrittiva è sproporzionata rispetto alle accuse; ricorreremo presso il Tribunale del riesame. Siamo convinti di poter dimostrare l’estraneità ai fatti.”

CONDIVIDI

Cerca

Articoli recenti