NEWSARDE.IT Il quotidiano online della Sardegna

Logo Newsarde
Home Primo Piano SPORT – I Rossoblù sfiorano il colpaccio a San Siro

SPORT – I Rossoblù sfiorano il colpaccio a San Siro

Finisce con un pareggio (2-2) lo scontro con la capolista Inter

CONDIVIDI

Di Paqujto Farina

MILANO > Un pareggio contro i Nerazzurri a San Siro che vale molto più di un punto (seppur preziosissimo) in classifica.

Pareggiare contro l’Inter al Meazza è sempre un risultato più che positivo, oltremodo se in questo caso la sfida è stata contro la capolista indiscussa del campionato, ad un passo peraltro dalla conquista dello scudetto e della seconda stella che potrebbe arrivare già dalla prossima gara, il derby contro il Milan.

 

Un punto che permette di conservare la distanza di 4 punti dalla terzultima in classifica, a solo sei giornate al termine del campionato.

 

E domenica prossima in città arriva la signora, una Juventus contro la quale un Cagliari con il morale alle stelle può bissare la superba prestazione di ieri sera.

 

La febbre per lo scontro con i bianconeri sale di ora in ora e alla Domus Arena si annuncia un sold out in ogni ordine di posti, malgrado i prezzi siano abbondantemente al di sopra della media, con i biglietti per tribuna rosa che si aggirano intorno ai 240 euro.

 

Stamattina la squadra rientra in Sardegna e già nel pomeriggio è previsto un allenamento.

 

Archiviato positivamente il pareggio con l’Inter, il mister Ranieri è già concentrato sulla Juventus.

 

“C’è ancora da lottare- ha dichiarato a margine della partita di ieri sera a Milano- la nave non è ancora in porto, non abbiamo fatto nulla. Dovremo giocare contro un’altra big, ora arriva la Juve: sarà un’altra gara molto difficile. Loro ti aspettano, ripartono in contropiede. Hanno calciatori che sanno saltare l’uomo: dovremmo fare un’altra gara stupenda per farcela. E con noi ci saranno i nostri tifosi, non giocheremo soli”.

CONDIVIDI

Cerca

Articoli recenti